Descrizione
In Val Chiavenna, una valle della Lombardia, producono questo formaggio, con la caratteristica fine occhiatura al suo interno da cui prende il nome. La crosta non edibile e non trattata è rigata, la pasta di colore bianco è compatta con occhiatura a pisello. Il sapore è dolce, acidulo, più sapido e stagionatura prolungata che è effettuata nelle nostre celle su assi di abete rosso invecchiate per più di 30 anni. In pezzatura da 10/11 kg.